VINI DELL'ANIMA

Esperienza consapevole di vino e cibo.

sabato

6

ottobre 2012

Vini naturali. Vini riflesso della natura

Scritto da , nella categoria Le degustazioni

"Nero Sichilli"

Nero Sichilli

“Il vino riflesso della natura” ben sintetizza il significato del prodotto naturale. E di alcuni assaggi che mi sono rimasti nel cuore vi voglio accennare. Vino naturale non è sinonimo di vino più buono, sempre, e tra gli assaggi ci sono state le delusioni, le scoperte, le conferme, gli entusiasmi.

Vini naturali francesi

Tra gli assaggi di Champagne

Olivier Horiot

Sève “Blanc de Noir” en Barmont 2006 è un Pinot nero vinificato in bianco, cioè la buccia dell’acino viene eliminata dopo la pressatura. L’azienda ha sede a Les Riceys nel dipartimento dell’Aube. Questa è probabilmente la zona meno conosciuta della Champagne, quella più a sud e prossima alla Borgogna, patria dei grandi Pinot nero. Non più terreni gessosi come nel resto della regione della Champagne, bensì banchi calcarei e marnosi. Il vino ha fragranza di lievito fresco e frutta secca. In bocca l’acidità e la sapidità dettano il ritmo dello sviluppo del sapore, a terminare una piacevolissima nota amarognola che invita all’assaggio successivo.

Verso la Loira

Siamo nella parte nord-occidentale della Francia. La Loira è famosa, oltreché per i magnifici castelli, per i suoi vini bianchi a base Chenin blanc e per i vini rossi a base Cabernet Franc.

Domaine Guiberteau

Il Domaine si trova a Saint-Just sur Dive nel dipartimento Maine-et- Loire. Il vino è “Les ArboisesSaumur Rouge. Un Cabernet Franc le cui piante sono allevate su terreno calcareo. Colore viola profondo, naso piacevolmente profumato. Esprime un impeccabile equilibrio in bocca. Lungo e persistente di frutta fresca e croccante.

"Domaine Guiberteau-Cabernet franc"

Domaine Guiberteau-Cabernet franc

Via in Borgogna

Dominique Derain

Ho assaggiato i vini di Dominique Derain e quello che più si è fatto ricordare è un PommardLes Petits Noizons” 2010. Un Pinot nero di un bel colore rosso violaceo con profumo aromatico di china. L’acidità è quasi violenta, si acquieta col trascorrere dei minuti e solo dopo aver deglutito il vino.

"Dominique Derain Pommard Les Petits Noizons"

Dominique Derain Pommard Les Petits Noizons

È l’ora dell’Italia

Vini naturali italiani

Abruzzo

Azienda Praesidium

In Abruzzo a Prezza, in provincia dell’Aquila ha sede l’azienda Praesidium. Le colline ove viene coltivato il Montepulciano d’Abruzzo sono belle alte, circa 400 metri sul livello del mare. Il Montepulciano d’Abruzzo 2001 è vitalissimo e delicato, strutturato senza essere eccessivo. Spezie dolci e frutto appena appena sotto spirito, fumo. Colore integro granato, più sfumato ai bordi.

"Praesidium Montepulciano d'Abruzzo"

Praesidium Montepulciano d’Abruzzo

Sicilia

Dall’Abruzzo alla Sicilia a Randazzo sul versante nord-est dell’Etna in provincia di Catania.

Fattorie Romeo del Castello

Una giovane produttrice, Chiara Vigo e la sua mamma Rosanna Romeo sono il riferimento di questa azienda. L’assaggio è il Vigo 2008 fatto di uve Nerello Mascalese e Nerello Capuccio. È un vino che affascina. Profumo di erbe aromatiche, di frutto maturo e fresco, di fumo. La beva è ricca e succosa con acidità e sapidità ben fuse.

Rimango in Sicilia, è un’isola che amo molto e non solo per i suoi vini, solo un po’ più a sud verso Noto.

Il primato tra gli assaggi va a un Nero d’Avola in purezza: il Nero Sichilli 2010 della zona di Vendicari. L’azienda è quella di Vittorio Savino. Il suo non è un vino dalla fibra potente, anzi! Asciutto e dalle movenze eleganti, tannico e vellutato. Profumo ampio di erbe aromatiche, fiori e frutta secca. È fatto più di sottigliezze in una trama in cui tutto s’intreccia in perfetta armonia. È il vino che vorrei con me nelle ore da trascorrere con le persone care a consumare cibo e chiacchiere.

"Savino-Nero Sichilli"

Savino-Nero Sichilli

  • Un articolo unico

2 Commenti

  1. Marco
    • Maria Cristina Pugnetti Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *