VINI DELL'ANIMA

Esperienza consapevole di vino e cibo.

mercoledì

10

febbraio 2016

IL FRIULI MODERNO

Scritto da , nella categoria Notizie e approfondimenti di Vinidellanima

Il Friuli ModernoVa in onda il 10 febbraio alle ore 22 la prima delle dieci puntate de “IL FRIULI MODERNO” autore del programma e ospite in studio lo storico, giornalista e scrittore friulano Gianfranco Ellero. Regia di Andrea Simeoni, conduzione di Massimo Campatto. Il programma si può seguire su Canale 110 (Udinese Channel), chi risiede in Veneto su Canale 195.

Il Friuli noto per i suoi splendidi paesaggi, per le sue tradizioni, per il cibo, per i suoi magnifici vini ha dato anche grandi contributi al processo di modernizzazione. Se si parla di opere, si deve citare il Catasto napoleonico-austriaco; l’Istituto Tecnico “Zanon” voluto da Quintino Sella nel 1866 affinché fosse “l’Università tecnica del Friuli e dell’Istria”; la Ferrovia Pontebbana; il Canale del Ledra elogiato da Carlo Cattaneo; il prosciugamento delle paludi fra le due guerre; la ricostruzione dopo il terremoto del 1976, nota a livello internazionale come “Modello Friuli”…; se si parla di uomini, basterebbe citare Antonio Zanon, Arturo Malignani, Pietro Savorgnan di Brazzà, Girolamo Venerio, Afro, Pasolini … Si parlerà ovviamente anche di viticoltura e vino!

Buon viaggio a tutti nella storia di un gran Paese!

In sunto gli argomenti che saranno affrontati nelle diverse puntate de Il Friuli Moderno:

I puntata
Le riforme di Napoleone a partire dal 1807:  il catasto degli immobili, lo stato civile, l’accorpamento dei comuni, il sistema metrico decimale, la leva obbligatoria… e faremo entrare (con le telecamere) il pubblico nella fonte storica di quel periodo, cioè nell’Archivio di Stato di Udine…
 II puntata
Terza guerra di indipendenza, Annessione della Provincia del Friuli (attuali Provincie di Udine e Pordenone) al Regno d’Italia e riforme di Quintino Sella: nascita del quotidiano “Giornale di Udine” (1 settembre 1866), nascita dell’Istituto Tecnico (oggi chiamato “Zanon”), nascita del Museo di Udine …Società Alpina Friulana, Emigrazione, Malignani…
 III puntata
La Ferrovia Pontebbana (1879) e il Canale del Ledra (1881): due opere colossali…
 IV puntata
I luoghi della storia per immagini: il Craf di Spilimbergo (immagini ferme) e Cineteca del Friuli di Gemona (immagini in movimento)…
 V puntata
Lo sport, l’Esposizione di Udine del 1903, l’aviazionme, l’automobile…
VI puntata
La grande guerra e le sue conseguenze sociali e politiche…
VII puntata
Il fascismo, i monumenti ai caduti, la bonifica delle paludi della Bassa, nascita di Torviscosa, proiezione di “Sette canne un vestito” di Michelangelo Antonioni…
VIII puntata
Ancora guerra e Resistenza, lotte per l’autonomia, ricostruzione…
IX puntata
Terremoto e ricostruzione secondo il “Modello Friuli”…
X puntata
Modernità in letteratura e in arte…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *